• Homefoto2
  • Homefoto8
  • Homefoto1
  • Homefoto6
  • Homefoto3
  • Homefoto4
  • Homefoto5
  • Homefoto10
  • Homefoto14
  • Homefoto11
  • Homefoto9
  • Homefoto12
  • Homefoto13
  • Foto0

Cosp Verona

Ente accreditato: Servizi al Lavoro (codice L114) e all'Orientamento (codice A0118) della Regione del Veneto

 

Counselling

Blog
News
Contributo video

Verona: aperta la call per la realtà STEAM!

Verona: aperta la call per la realtà STEAM!

In arrivo un grande evento dedicato a scienza, tecnologia, ingegneria, matematica e arte organizzato dall’associazione We STEAM. “Creiamo rete tra chi opera in questi ambiti” spiega la presidente Serena Capodicasa.
Conto alla rovescia per un grande evento che riunisce scienza, tecnologia, ingegneria, matematica e arte all’insegna del confronto e del coinvolgimento. L’appuntamento è previsto a Verona nel mese di novembre sotto un titolo che è già tutto un programma: “Tecnologie per l’umanità”. Dal 13 al 26 novembre si alza il sipario su 2Weeks4STEAM, due settimane ricche di incontri rivolti a diverse fasce di età, compresi ragazzi e bambini.
“STEAM sta proprio per scienza, tecnologia, ingegneria e matematica alle quali abbiamo voluto aggiungere la “A” di arte - racconta con entusiasmo Serena Capodicasa, presidente dell’associazione We STEAM che sta curando l’intera organizzazione - L’arte in questo caso avrà il compito di rendere tutto più comunicabile e fruibile, sfatando anche il luogo comune che le discipline citate precedentemente in realtà non lo siano”.

Leggi tutto

RIORIENTAMENTO: La scuola che ho scelto fa veramente per me?

RIORIENTAMENTO: La scuola che ho scelto fa veramente per me?

Parliamo del servizio di riorientamento che risponde a dubbi e ripensamenti durante il percorso di studi. “Ascoltiamo e condividiamo le difficoltà incontrate dai ragazzi” spiega l’esperta Luisa Adamo di COSP Verona.
Scegliere quale strada intraprendere rappresenta, in ogni fase della vita, un momento speciale. Emozioni, quesiti e timori s’intrecciano tra loro perché ogni scelta guarda al futuro e traghetta con sé piccole o grandi responsabilità.
Una delle prime esperienze su questo fronte avviene proprio durante l’inizio dell’adolescenza quando in terza media siamo chiamati a decidere in quale scuola superiore iscriverci. Ma una scelta non dev’essere per forza definitiva. Può, infatti, succedere che quello per cui abbiamo optato sembri non essere realmente nelle nostre corde o che ci crei dei dubbi. È quindi importante fare il punto della situazione, senza perdersi d’animo e cogliendo l’occasione per capire veramente che cosa vogliamo fare. Proprio qui entra in gioco il prezioso servizio di riorientamento che consente di confrontarsi direttamente con perplessità ed eventuali cambiamenti.
Per conoscere meglio questo articolato servizio abbiamo intervistato Luisa Adamo, pedagogista ed esperta del tema di cui si occupa con passione da tempo nell’ambito di COSP - Comitato provinciale per l’Orientamento Scolastico e Professionale Verona. Luisa ha incontrato numerosi studenti delle scuole superiori e dell’università, gestendo anche la parte di orientamento che precede la scelta stessa.

Leggi tutto

SMARTWORKING: flessibilità che guarda al futuro

SMARTWORKING: flessibilità che guarda al futuro

Il lavoro agile è un approccio sempre più adottato con soddisfazione da aziende e lavoratori. Sul tema ci siamo confrontati con una delle più importanti esperte a livello italiano: Arianna Visentini, presidente di Variazioni srl.

A prova di produttività, soddisfazione personale e anche preconcetti. A spuntarla su questa triade tutt’altro che soft ci pensa lo smart working. Di lavoro agile - questa la traduzione più azzeccata - se n’è parlato molto negli ultimi anni. Soltanto però nelle recenti settimane, a seguito delle misure di contenimento del Coronavirus, è diventato un termine quasi familiare oltre che un approccio fortemente necessario. Definita come “nuova filosofia manageriale” - da non confondere con il telelavoro - lo smart working si basa su capisaldi come flessibilità, autonomia e responsabilità.

Secondo i dati pubblicati lo scorso autunno dall’Osservatorio Smart Working, gli smart worker in Italia sarebbero circa 570 mila. Altro dato importante: mediamente rivelano un grado di soddisfazione nel proprio lavoro molto più elevato di chi opera con modalità tradizionale. Tutto questo strizzando l’occhio alla tutela dell’ambiente. Basta, infatti, calcolare il peso determinato, a livello di inquinamento dell’aria, dagli spostamenti in automobile per raggiungere quotidianamente il luogo di lavoro.

Per fare il punto della situazione ci siamo confrontati con Arianna Visentini, esperta di welfare aziendale nonché presidente di Variazioni srl, una delle più importanti realtà italiane, made in Mantova, che si occupano del tema.

Leggi tutto

INTERVISTA AD UN DOCENTE : INSEGNAMENTO E DIDATTICA ALL'EPOCA DEL COVID-19

INTERVISTA AD UN DOCENTE : INSEGNAMENTO E DIDATTICA ALL'EPOCA DEL COVID-19

Buongiorno professor Pellachini, è trascorso circa un mese da quando il governo, con il decreto n° 6 del 23 febbraio 2020, ha ordinato la chiusura delle scuole. Volendo citare Alessandro D'Avenia, scrittore e anche lui docente alle scuole superiori "le scuole hanno chiuso ma la scuola non ha chiuso”. Questa affermazione sintetizza di fatto che la quarantena non è e non deve essere intesa come una vacanza per gli studenti, che l'istruzione è un diritto e che gli insegnati devono essere presenti per loro, rimanendo un punto di riferimento, specialmente in un momento così delicato. 

La sospensione delle lezioni frontali infatti, non ha significato la sospensione delle lezioni in generale, docenti e alunni di tutti i gradi di istruzione porteranno comunque a termine i programmi dell'anno 2019-2020 in modalità "a distanza"; la quale non è nuova del tutto, ma sicuramente mai si era sostituita completamente alla modalità in presenza.

Ricordiamo inoltre che agli insegnanti non sono stati indicati specifici strumenti per portare avanti tale modalità, ma solo suggeriti, lasciando ampia libertà e spazio allo strutturarsi di un ambiente definito "work in progress", ovvero alla caccia di modalità operative sempre più efficaci, dettate dall'esperienza singola e condivisa dei docenti.

Leggi tutto

Roadshow Verona

Roadshow Verona

ImparaRE a crescere in un mondo che cambia

"Nell'ambito del progetto #Orientati la Regione in collaborazione con le 17 reti territoriali per l'Orientamento offre alle famiglie percorsi itineranti nelle sette province del Veneto supportati da esperti e da testimoni privilegiati".

L'incontro si svolgerà il

21 gennaio alle 17.45

alle 19.00

presso 311 coworking l.ge Galtarossa 21 Verona

Leggi tutto

Aperte le iscrizioni al blocco B!

Aperte le iscrizioni al blocco B!

Sono aperte le iscrizioni al secondo blocco di Master di orientamento a.s. 2019-2020, percorsi di orientamento nei quali gli studenti e le studentesse potranno conoscere ed incontrare le realtà professionali di interesse.

Il secondo blocco di Master di orientamento si svolgerà nel periodo gennaio-febbraio 2020 e sono proposti i seguenti percorsi >  pdf download Master di orientamento 2019-2020

Leggi tutto

Cos'è uscito dall'officina?

Cos'è uscito dall'officina?

 Ieri eravamo da 311 Verona per l'evento di chiusura del progetto Officina Delle Competenze lanciato nel 2018 assieme a Verona Fablab, TEDx Verona, Sol.Co. Verona, Fondazione Edulife e 311 Verona. Il progetto ha dato vita a corsi sui più svariati argomenti, dal videomaking alla creazione di siti web, dall’organizzazione di eventi al service design (https://www.officinacompetenze.net

Leggi tutto

Scegliere si può.

Scegliere si può.

Scegliere si può” è un podcast di COSP Verona, progettato in collaborazione con Pensiero visibile dedicato agli studenti delle scuole medie superiori e dell’università per aiutarli a scegliere consapevolmente il loro percorso professionale. In questa puntata zero abbiamo spiegato quali fattori influenzano il nuovo mercato del lavoro. Continuate a seguirci per restare aggiornati sull’uscita delle prossime puntate.

Flyer in formato PDF

Puntata 0

Leggi tutto

Tela Mancina al Job&Orienta 2019 #MettiManoAlTuoFuturo

Tela Mancina al Job&Orienta 2019 #MettiManoAlTuoFuturo

Non vedevamo l'ora di annunciarvi che quest'anno al nostro stand ospiteremo Rossella Pirro, in arte Tela Mancina, una pittrice e scenografa che tra i suoi tanti progetti ha ritratto anche il rapper Ghali e la cantante Levante.

Leggi tutto

 

GET IN TOUCH

CONTATTI

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
045 597108
Cod.Destinatario Fatt.Elettr.: W7YVJK9

DOVE SIAMO

Via Zeviani 8
37131 Verona

ORARI

Lun - Ven 9 - 14

NEWSLETTER